iniziative
Portfolio

opera

Tenderly

autore

Piero Manzoni
Soncino 1933 - Milano 1963

ANNO

1957

caratteristiche tecniche

olio su tavola, cm 130 x 81

proprietà

collezione privata

durata del lavoro

novembre 2014 - marzo 2015

Il dipartimento di Art Consulting ha catalogato un'importante collezione di dipinti e sculture del secondo Novecento raccolte a partire dalla fine degli anni '50, prevalentemente realizzate da autori italiani. L’obiettivo del lavoro era mettere in luce la consistenza storica e patrimoniale di una raccolta che doveva essere divisa tra gli eredi del collezionista. Tra le opere alcune erano di particolare qualità, come ad esempio un dipinto di Piero Manzoni, due terracotte di Lucio Fontana e alcune tele storiche di Enrico Baj. In accordo con la proprietà, é stato messo in atto un progetto ampio di valorizzazione e conservazione.

Dopo una prima fase di studio e catalogazione scientifica e la conseguente stima a scopo patrimoniale, sono state individuate le opere più significative. Il Laboratorio di Restauro Dipinti e Opere Polimateriche ne ha rilevato lo stato di conservazione e ha effettuato piccoli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria.

In occasione delle operazioni compiute su Tenderly 1957 di Piero Manzoni, già inserita nel catalogo ragionato dell'artista, é stata coinvolta la Fondazione Piero Manzoni per una riflessione sulla pulitura della superficie dell'opera e sul modus operandi dell’artista.

Dopo l' accurato intervento di pulitura, l'opera é stata scelta per  la mostra Piero Manzoni 1933-1963 allestitaa Palazzo Reale dal 26 marzo al 2 giugno 2014; inoltre, è stata documentata in “Piero Manzoni, artista” del regista Andrea Bettinetti, prodotto da Good Day Films e Sky Arte HD in collaborazione con la Fondazione Piero Manzoni. Il film è stato presentato alle Gallerie d’Italia il 21 ottobre 2014 ed è andato in onda su Sky Arte HD.

All'artista é stata dedicata la prima serata del ciclo "Serata d'artista", organizzate da Open Care, alla quale hanno preso parte, tra gli altri, la sorella, Elena Manzoni di Chiosca che ha offerto un ricordo personale dell’artista.