iniziative
Portfolio

News

22/03/2017
I tappeti della Collezione Giorgio Franchetti

Open Care si è occupata dei delicati interventi di restauro di tre tra i più preziosi tappeti della Collezione Giorgio Franchetti di Ca’ d’Oro selezionati per l’esposizione alla mostra Serenissime trame. Tappeti della Collezione Zaleski e dipinti del Rinascimento, (23 marzo - 23 luglio 2017, Galleria Giorgio Franchetti alla Ca’ d’Oro, Venezia) promossa dal Polo Museale del Veneto e dalla Fondazione Tassara di Brescia.

15/03/2017

Mercoledì 15 marzo si tiene presso il Palazzo Farnese di Cittadella Viscontea (PC) il convegno "Valorizzazione e tutela del Patrimonio. Dal Real Estate ai Servizi per l'Arte nei Castelli e nei Musei". L'evento, a cui partecipa anche Open Care, è promosso da Banca Generali e Castelli del Ducato di Parma e Piacenza.
 

28/02/2017

Martedì 28 febbraio alle 18 presso Open Care / Frigoriferi Milanesi verrà presentato il progetto di ricerca “Arte invisibile. Collezioni e territorio: una nuova mappa per Milano” a cura di Tools for Culture, FARE, Università Milano-Bicocca con la collaborazione di Open Care e il sostegno di Fondazione Cariplo.

10/02/2017

Antonella Crippa. responsabile del Dipartimento di Art Consulting di Open Care terrà, sabato 18 febbraio, presso il corso specialistico del Centro Pecci, AMT Art Market Today: investire in arte oggi,  una lezione dal titolo “Quando serve l’art advisor”.

Il corso si tiene in parallelo con la mostra di riapertura del Centro"La fine del mondo", i partecipanti analizzeranno i processi operativi del mercato dell’arte, imparando a muoversi agilmente tra aste, mercato primario e secondario, fiscalità e diritto dell’arte.

07/02/2017
Il Cacciatore Bianco. Memorie e rappresentazioni africane

Si terrà in occasione della prossima edizione di miart durante la Milano Art Week il nuovo appuntamento del programma espositivo di FM Centro per l'Arte Contemporanea: Il Cacciatore Bianco/The White Hunter. Memorie e rappresentazioni africane. La nuova rassegna curata da Marco Scotini presenta più di 150 opere di 30 artisti contemporanei e altrettanti artisti tradizionali.

Opening: 30 marzo 2017, ore 20.00 - FM Centro per l'Arte Contemporanea - via Piranesi, 10 Milano

31 marzo - 3 giugno 2017

31/01/2017
Collezione Giuseppe Iannaccone Italia 1920 – 1945 Una nuova figurazione e il racconto del sé

Il Dipartimento di Logistica per l'Arte di Open Care si è occupata del trasporto e dell'allestimento della mostra Collezione Giuseppe Iannaccone Italia 1920 – 1945 Una nuova figurazione e il racconto del sé, curata da Alberto Salvadori e Rischa Paterlini, dall'1 febbraio al 19 marzo alla Triennale di Milano.

Leggi di più sulla mostra

 

31/01/2017

Open Care sostiene il progetto Arte invisibile. Collezioni private e territorio. Nuovi Modelli, ideato da Tool for Culture, Università Milano-Bicocca e FARE, con il contributo di Fondazione Cariplo, per la realizzazione di un questionario, rivolto ai collezionisti, per l'individuazione di nuovi modelli di gestione delle collezioni private per una loro pubblica fruizione.

13/01/2017
Presentazione del Libro

Il Prossimo 23 gennaio presso l'Accademia di Belle Arti Aldo Galli - IED Como, nell'ambito degli IED MASTER DAYS nella giornata dedicata al Master di primo livello in Conservazione dell'Arte Contemporanea, sarà presentato il libro "In Opera. Conservare e restaurare l'arte contemporanea"

 

23/12/2016

JOB&Orienta, il salone nazionale per l'orientamento, la scuola, la formazione e il lavoro tenutosi dal 24 al 26 novembre 2016 presso la Fiera di Verona, ha premiato la restauratrice Lucia Cellurale, collaboratrice presso il Dipartimento di Conservazione e Restauro di Open Care, diretto da Isabella Villafranca Soissons. Anche Open Care in questa occasione ha ricevuto da JOB&Orienta e Regione Lombardia un premio di merito per la formazione specialistica d'avanguardia.

18/11/2016

Dopo il successo nella vendita dello scorso giugno che ha inaugurato la nuova avventura milanese di Wannenes, prosegue il 24 novembre 2016, ancora una volta  presso i Frigoriferi Milanesi sede di Open Care, l’appuntamento con l’arte moderna e contemporanea. Come per lo scorso appuntamento il catalogo di Wannenes racconta il ‘900 attraverso la poetica degli artisti che l’anno abitato. 130 lotti in tornata unica, dai pezzi storici con provenienze illustri ad opere interessanti per tutti i tipi di portafogli.

 

 

 

http://wannenesgroup.com/it/auctions/modern-contemporary-art-24-november-2016/

 

18/11/2016

Open Care è tra i partner del convegno Archivi d’artista e lasciti: memorie culturali tra diritto e mercato, organizzato da Università Milano-Bicocca, Accademia di Belle Arti di Brera, NABA Nuova Accademia di Belle Arti, in collaborazione con l’Associazione Italiana degli Archivi d’Artista e dedicato al tema dell'autenticità, della conservazione e della gestione del patrimonio creativo e documentale di un artista, nonché della circolazione delle sue opere, un convegno internazionale e pluridisciplinare.


Lunedì 28 e martedì 29 novembre 2016 – h. 9.00
Milano, Aula Magna dell’Università Milano – Bicocca
Viale Piero e Alberto Pirelli 21

09/11/2016

Open Care, con il suo dipartimento di Logistica per l'Arte, è tra i partner tecnici della grande mostra che dal 30 novembre 2016 al 5 febbraio 2017 festeggia i 90 anni di Arnaldo Pomodoro. Una grande antologica allestita in più sedi e un percorso che abbraccia l’intera città di Milano: a Palazzo Reale, alla Triennale di Milano, alla Fondazione Arnaldo Pomodoro e al Museo Poldi Pezzoli.

Per maggiori informazioni sulla mostra:

mostraapmilano.fondazionearnaldopomodoro.it

27/10/2016

FM Centro per l'Arte Contemporanea riapre la sua stagione espositiva con tre mostre e una serie di eventi che approfondiscono la ricerca sugli anni 70 già avviata con l'inaugurazione del Centro e instaurano un dialogo con il contesto artistico est-europeo durante la Guerra Fredda.

 



Gurda il programma completo degli eventi

20/10/2016

Sabato 22 ottobre si terrà a Siena il convegno “Il Collezionismo nel tempo. Dal mecenatismo al crowdfunding”. Dalle 15.30 alle 18 circa, alcuni esperti del mondo dell’arte affronteranno un tema attualmente dibattuto: i cambiamenti del collezionismo negli ultimi decenni, con l’avvento di nuovi linguaggi e della riproducibilità tecnica dell’opera d’arte. Tra i partecipanti anche Antonella Crippa Responsabile Art Advisory di Open Care.

 

 

21/09/2016
 In Collezione. Un percorso d’arte dal XIII al XX secolo’

Il Dipartimento di Art Consulting di Open Care ha curato il progetto di stima della Collezione d’arte dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze.

Dal primo ottobre 2016 al 15 gennaio 2017, la Fondazione apre le porte della sua sede ed espone la parte più preziosa della propria raccolta che vanta più di 900 opere tra dipinti e sculture, oltre a diverse migliaia di disegni e litografie.

15/09/2016

Open Care e la Fondazione Cologni presentano il volume “In opera. Conservare e restaurare l’arte contemporanea”, a cura di Isabella Villafranca Soissons (Marsilio Editori), giovedì 13 ottobre alle 18.30 presso Made in Cloister, Piazza Enrico de Nicola, 46 - Napoli

 

22/07/2016

Ha inaugurato il 26 ottobre la nuova mostra di FM Centro per l’Arte Contemporanea dedicata all'arte dei paesi dell’Est Europa dagli anni ’50 agli anni ’80.
La mostra presenta 120 artisti con oltre 700 opere provenienti da una delle più importanti e complete collezioni d’arte d’avanguardia dell’Est Europa, la Collezione Marinko Sudac di Zagabria, che comprende non solo opere d'arte, ma anche interi archivi d’artista e di gallerie che raccontano un capitolo poco noto ma di grande importanza della storia dell’arte del ‘900.

 

Dal 27 ottobre  al 23 dicembre

Orari di apertura:
dal mercoledì al sabato
dalle 14 alle 19.30

29/06/2016
Open Care e FM Centro per l'Arte Contemporanea nel rapporto annuale

Nel rapporto annuale realizzato da Fondazione Symbola e Unioncamere, che annualmente fa il punto sullo stato dell’industria culturale e creativa nel nostro Paese si parla di Open Care. Infatti, nel capitolo "Arti visive. Un sistema che tenta di strutturarsi" (pag. 230) , si cita FM Centro per l'Arte Contemporanea tra le iniziative promosse da realtà private che operano nel comparto dell'arte contemporanea.

 “Io sono Cultura - 2016”

27/06/2016

La mostra “L’Inarchiviabile/The Unarchivable. Italia anni '70” si è conclusa lo scorso 15 giugno ma è comunque possibile visitare FM Centro per l’Arte Contemporanea  fino a venerdì 29 luglio, fissando un appuntamento.

Il Centro resterà chiuso dal 30 luglio al 14 settembre, riaprirà mercoledì 15 settembre.

 

La programmazione di FM Centro per l'Arte Contemporanea riprenderà a settembre. Per ulteriori informazioni contattare:


Franca Reginato

02 73981

info@fmcca.it

press@fmcca.it

14/06/2016
Master Accademico in Contemporary Art Markets - inizio ottobre 2016

NABA - Nuova Accademia di Belle Arti Milano in collaborazione con Open Care e FM Centro per l'Arte Contemporanea lancia la prima edizione del Master Accademico in Contemporary Art Markets.

Visualizzate da 1 a 20 su 70 totali
1 2 3 4 »
morefacebook,twitter,google,arto,vkontakte,surfpeople