In corso

 

2014/2015

Corso di Diploma Accademico di II° Livello, di durata quinquennale, in “Restauro dei Beni Culturali” – Accademia Aldo Galli di Como

Il corso abilita alla professione di “Restauratore dei Beni Culturali” e si articola nei profili formativi: PFP1 (Materiali lapidei e derivati; superfici decorate dell’architettura); PFP2 (Manufatti dipinti su supporto ligneo e tessile. Manufatti scolpiti in legno. Arredi e strutture lignee. Manufatti e materiali sintetici lavorati, assemblati e/o dipinti). Isabella Villafranca Soissons, Direttrice del Dipartimento di Conservazione e Restauro di Open Care, è docente per il secondo profilo, per la parte relativa ai manufatti in materiali sintetici lavorati, assemblati e dipinti, che si articola in una programmazione che include tra l’altro, la comprensione delle problematiche relative a precedenti restauri, l’approfondimento dei materiali costitutivi delle opere contemporanee, l’approccio all’intervento di conservazione e restauro, il rapporto tra artista, restauratore e proprietario dell’opera. Le lezioni vengono tenute nei laboratori di Open Care.


2013/2015

Corso Avanzato in Contemporary Art Markets, del Dipartimento di Arti Visive NABA Nuova Accademia di Belle Arti Milano

Il corso, realizzato in collaborazione con Open Care, offre gli strumenti per comprendere le dinamiche e gli scenari dei mercati dell’arte contemporanea. Il corso offre informazioni indispensabili a quanti operano nel panorama artistico come curatori, giornalisti, critici d’arte e collezionisti, ed è aperto a laureandi che intendano combinare un focus sul business dell’arte contemporanea ad un curriculum accademico.
I professionisti di Open Care, Antonella Crippa (Art Advisor), Isabella Villafranca Soissons, (Direttrice del Dipartimento di Conservazione e Restauro) e Alessandro Guerrini, (Responsabile Sviluppo) sono tra i docenti del corso. Le lezioni vengono tenute presso i vari dipartimenti dell’azienda, dove i partecipanti hanno modo di entrare in contatto diretto con le professioni e i servizi essenziali per il mercato dell’arte contemporanea.

 

morefacebook,twitter,google,email,print,arto,vkontakte,surfpeople